Cartes du Ciel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cartes du Ciel
Animazione generata da Cartes du Ciel
Animazione generata da Cartes du Ciel
Sviluppatore Patrick Chevalley
Ultima versione 3.8 9 marzo 2013
Ultima beta 3 beta (11 marzo 2013)
Sistema operativo Microsoft Windows
Linux
Linguaggio
Genere Educazione
Licenza GPL
(Licenza libera)
Lingua multilingua
Sito web Versione 3 (stabile) e Versione 3 (beta)

Cartes du Ciel, o anche detto SkyChart è un planetario software open source per Linux e Windows. Con il passaggio alla versione 3, Linux è stato inserito come piattaforma supportata e la licenza è stata cambiata da freeware a GPL.

Questo software mostra le mappe e i nomi di tutte le costellazioni, pianeti, nebulose e stelle osservabili tramite un telescopio.

Cartes du Ciel è uno dei più popolari planetari personali per computer. Dispone di numerose capacità orientate sia all'aspetto amatoriale dello studio del cielo e in parte professionale; ha molte caratteristiche che si possono ritrovare in software commerciali.

Lo sviluppatore, Patrick Chevalley, giustifica la licenza gratuita del programma con questa frase:

(EN)

« I’d rather see amateurs spend their money for a new eyepiece than for astronomy software. »

(IT)

« Preferisco vedere gli astrofili spendere i loro soldi per un nuovo oculare invece che per un software astronomico »

(Patrick Chevalley[1])

Patrick Chevalley ha creato, insieme con Christian Legrand, anche un atlante lunare, Virtual Moon Atlas, anch'esso distribuito come freeware.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Silicon Sky Part I: Planetariums for PCs

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]