Carlo Zangarini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Carlo Zangarini (Bologna, 9 dicembre 1873Bologna, 19 luglio 1943) è stato un poeta, librettista e regista italiano. Fu professore di letteratura al Liceo Musicale di Bologna. Autore di numerosi libretti, compose parte de La fanciulla del West, che fu completato da Guelfo Civinini[1], e vari libretti per Ermanno Wolf Ferrari, Riccardo Zandonai, Eugen d'Albert e altri.

Librettista e drammaturgo[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Guelfo Civinini, La casa dei sette pini e altri racconti, scelta e commento a cura di Massimo Grillandi, Milano, 1966.
Controllo di autoritàVIAF: (EN83279318 · ISNI: (EN0000 0001 0919 9587 · SBN: IT\ICCU\LO1V\133741 · LCCN: (ENn81112001 · GND: (DE120259494 · BNF: (FRcb123232192 (data)