Cardano (criptovaluta)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cardano
software
Logo
GenereMoneta elettronica (non in lista)
SviluppatoreCharles Hoskinson (creatore)
Data prima versione29 settembre 2017
Ultima versione1.4 (19/12/2018)
Sistema operativoMicrosoft Windows
macOS
Linux
LinguaggioHaskell
LicenzaLicenza MIT
(licenza libera)
LinguaInglese, Giapponese
Sito webwww.cardano.org/

Cardano è una piattaforma che gestisce la criptovaluta ADA[1][2]. Daedalus è il portafoglio elettronico utile a conservare le monete[3].

Il progetto è guidato da IOHK e il suo CEO Charles Hoskinson, ex co-fondatore di BitShares e Ethereum, insieme ad altre due entità legali (Cardano Foundation ed Emurgo). Lo scopo di Cardano è creare una piattaforma adatta allo sviluppo di smart contracts e un sistema di pagamento[4].

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La blockchain che gestisce gli ADA è composta da due strati[5]:

  • Cardano Settlement Layer (CSL): gestisce la parte economica e delle monete contenuti nei wallet
  • Cardano Computation Layer (CCL): in futuro gestirà gli smartcontract e regolerà le identità digitali.

La blockchain utilizza il meccanismo Ouroboros[6] basandosi sul meccanismo Proof-of-stake che, rispetto a quello utilizzato dalla maggior parte delle altre criptovalute (Proof-of-Work), non richiede un consumo di energia così alto[7]. Una caratteristica speciale del protocollo Ouroboros - risultato delle ricerce scientifiche - è che è stato approvato (peer-reviewed) come Proof-of-stake sicuro[8] alla 37ª edizione di EuroCrypt, che si svolge annualmente ed è organizzata dall'Associazione Internazionale per la Ricerca Crittologica.[9][10]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cardano (ADA): cos’è? I motivi del successo della criptovaluta, in Money.it, 8 gennaio 2018. URL consultato il 17 marzo 2018.
  2. ^ (EN) The booming cryptocurrency disrupted by science, 30 gennaio 2018. URL consultato il 17 marzo 2018.
  3. ^ Creare Wallet Cardano, su www.monetacrypto.it. URL consultato il 17 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 17 marzo 2018).
  4. ^ (EN) Angel Au-Yeung, A Fight Over Ethereum Led A Cofounder To Even Greater Crypto Wealth, in Forbes. URL consultato il 17 marzo 2018.
  5. ^ Cardano [ADA] Criptovaluta: cos’è e come funziona, su Criptovalute24. URL consultato il 27 dicembre 2018.
  6. ^ Aggelos Kiayias∗, Alexander Russell† Bernardo David‡ Roman Oliynykov§, Ouroboros: A Provably Secure Proof-of-Stake Blockchain Protocol (PDF).
  7. ^ Differenze tra PoW e PoS, in Tom's Hardware. URL consultato il 17 marzo 2018.
  8. ^ Cardano, la criptovaluta creata dagli scienziati, in aulab.it. URL consultato il 17 marzo 2018.
  9. ^ Bernardo David, Peter Gaži e Aggelos Kiayias, Ouroboros Praos: An adaptively-secure, semi-synchronous proof-of-stake protocol, n. 573, 2017. URL consultato il 27 dicembre 2018.
  10. ^ (EN) Blockchain Takes the Stage at Flagship Cryptography Conference in Israel, in NASDAQ.com, 2 maggio 2018. URL consultato il 27 dicembre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]