Cantone di Tilarán

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cantone di Tilarán
cantone
Cantón de Tilarán
Localizzazione
StatoCosta Rica Costa Rica
ProvinciaBandera de la Provincia de Guanacaste.svg Guanacaste
Amministrazione
CapoluogoTilarán
Territorio
Coordinate
del capoluogo
10°28′N 84°58′W / 10.466667°N 84.966667°W10.466667; -84.966667 (Cantone di Tilarán)Coordinate: 10°28′N 84°58′W / 10.466667°N 84.966667°W10.466667; -84.966667 (Cantone di Tilarán)
Altitudine1 504 m s.l.m.
Superficie638,39[1] km²
Abitanti17 871[2] (2000)
Densità27,99 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-6
Cartografia

Il cantone di Tilarán è un cantone della Costa Rica facente parte della provincia di Guanacaste.

Confina ad est con San Carlos e San Ramón, a sud con Abangares, ad ovest con Cañas, a nord con Guatuso.

L'economia si basa sulla coltivazione di ortaggi, mais, frutta (macadamia), cardamomo, caffè, legumi, legname, sulla produzione di latte e sul turismo.

Nel territorio cantonale si trova la laguna del vulcano Arenal. Nel 1980, per sfruttare con un bacino idroelettrico le acque della laguna, furono fondate le urbanizzazioni di Arenal e Tronadora.

Durante l'epoca della colonizzazione spagnola la zona fu abitata per lo sfruttamento delle poco distanti miniere di oro di Abangares. Inizialmente il nucleo urbano si chiamava La Cabra, nel 1910 il nome fu cambiato in Tilarán, dalla voce azteca Tilawa che significa "luogo dove piove molto".

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Il cantone è suddiviso in 7 distretti:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Instituto Geográfico Nacional (IGN), 2001
  2. ^ (ES) Dato dal censimento 2000 fornito dall'INEC - Instituto Nacional de Estadística y Censos (XLS) [collegamento interrotto], su inec.go.cr. URL consultato il 4 febbraio 2010.
Geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di geografia