Campione per forza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campione per forza
Titolo originaleMr. Baseball
Paese di produzioneUSA
Anno1992
Durata108 min
Generecommedia, sentimentale, sportivo
RegiaFred Schepisi
SoggettoJohn Junkerman, Theo Pelletier
SceneggiaturaGary Ross, Kevin Wade, Monte Merrick
FotografiaIan Baker
MontaggioPeter Honess
MusicheJerry Goldsmith
ScenografiaKenneth J. Creber, Katsumi Kaneda, Russell J. Smith, Cloudia
Interpreti e personaggi

Campione per forza (Mr. Baseball) è un film del 1992 diretto da Fred Schepisi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jack Elliott (Tom Selleck) è un giocatore di baseball la cui carriera è ormai giunta alla fine ed ha iniziato ormai un lento declino, dovuto principalmente all'età ed all'ormai raggiunta popolarità che lo porta a non prendere più sul serio il suo lavoro. Venduto ad una squadra giapponese (i Chuunichi Dragons), Jack si troverà di fronte ad una nuova vita fatta di sacrificio e passione ritrovata per lo sport che l'ha reso famoso grazie anche all'amore di Aya Takahashi, la PR della squadra.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema