Breakdown (musica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'interludio strumentale tipico della musica elettronica, chiamato anche breakdown, vedi Break.

Un breakdown è una parte di un brano dove vengono usati vari strumenti per creare degli assoli. In particolare, nel metal è una parte del brano dove le melodie principali vengono momentaneamente tagliate per essere rimpiazzate da un differente sound, più pesante, lento e aggressivo[1][2]. Vengono eseguiti solitamente con la tecnica del palm mute per la chitarra e il basso, mentre la batteria segue la chitarra e/o la accompagna con un uso intermittente del crash[2].

I breakdown sono tipici dei brani metalcore, dove vengono ampiamente utilizzati[3]. Di conseguenza, sottogeneri come l'electronicore e il deathcore fanno ugualmente uso della tecnica[1][4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Synthcore, Electronicaflame.com. URL consultato il 9 gennaio 2015.
  2. ^ a b (IT) Didattica - Metal! “Breakdown Mania”, Didattica.accordo.it. URL consultato il 9 gennaio 2015.
  3. ^ (EN) Common Courtesy - A Day to Remember, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 20 gennaio 2014.
  4. ^ (EN) Chelsea Grin, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 9 gennaio 2015.