Bono (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Bono è un nome proprio di persona italiano maschile.

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Alterati: Buono, Bonello[1], Bonetto[2], Bonino, Bonuccio, Bonito[3]
  • Femminili: Bona

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Dal nome medievale Bono, proveniente dal latino Bonus, che, nell'ambito dei nomi beneaugurali, assume il significato di "buono", "di indole buona", "virtuoso"[4]. Ormai desueto a giorni nostri, il nome Bono si diffuse per lo più in epoca pre-moderna, in virtù del suo chiaro valore augurale - in maniera simile ai nomi Bonomo, Omobono, Bonavita, Bonaventura, Bonamico, Boncompagno e Bonadonna.

Altre fonti lo riconducono però ad una radice celto-germanica, bun, col significato di "proprietario", "che ha casa"[5]. La forma diminutiva Bonito è di origine chiaramente iberica[3].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico viene festeggiato il 1º agosto in ricordo di san Buono, prete e martire con altri undici compagni, festeggiato il 1º agosto[4][5][6], patrono dell'omonimo comune abruzzese. Con questo nome si ricordano inoltre:

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Bonello su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 6 dicembre 2011.
  2. ^ a b Bonetto su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 6 dicembre 2011.
  3. ^ a b c Bonito su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 6 dicembre 2011.
  4. ^ a b Alfonso Burgio, Dizionario dei nomi propri di persona, Roma, Hermes Edizioni, 1992, p. 92, ISBN 88-7938-013-3.
  5. ^ a b c Bono su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 6 dicembre 2011.
  6. ^ (EN) Saint Bonus su CatholicSaints.info. URL consultato il 6 dicembre 2011.
  7. ^ (EN) Saint Bonitus su CatholicSaints.info. URL consultato il 6 dicembre 2011.
  8. ^ (EN) St. Bonitus (15 gennaio) su Catholic Online. URL consultato il 6 dicembre 2011.
  9. ^ (EN) 1 March su CatholicSaints.info. URL consultato il 22 dicembre 2011.
  10. ^ (EN) St. Bonitus (7 luglio) su Catholic Online. URL consultato il 6 dicembre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi