Bol'šoj Anjuj

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bol'šoj Anjuj
StatoRussia Russia
Soggetti federaliČukotka Čukotka
Sacha-Jacuzia Sacha-Jacuzia
RajonBilibinskij, Nižnekolymskij ulus
Lunghezza654 km
Portata media286 m³/s
Bacino idrografico57 300 km²
Altitudine sorgente859 m s.l.m.[1]
Nasceconfluenza di Levyj Iljukėjveem e Pravyj Iljukėjveem (Altopiano dell'Anadyr')
66°40′03″N 168°44′36″E / 66.6675°N 168.743333°E66.6675; 168.743333
Sfociafiume Anjuj
68°27′43″N 160°48′10″E / 68.461944°N 160.802778°E68.461944; 160.802778Coordinate: 68°27′43″N 160°48′10″E / 68.461944°N 160.802778°E68.461944; 160.802778
Mappa del fiume

Il Bol'šoj Anjuj (in russo: Большой Анюй?, che significa Grande Anjuj) è un fiume della Russia siberiana orientale, componente di sinistra del fiume Anjuj (affluente della Kolyma). Scorre nel Bilibinskij rajon della Čukotka e in minima parte nel Nižnekolymskij ulus della Sacha-Jacuzia.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il fiume è formato dalla confluenza dei rami sorgentiferi Levyj Iljukėjveem e Pravyj Iljukėjveem sul versante occidentale dell'Altopiano dell'Anadyr'.[1] Scorrendo verso occidente costeggia a nord i monti dell'Anjuj. Nel tratto superiore ha un carattere montuoso, nella parte inferiore scorre attraverso una pianura paludosa in mezzo a molti laghi; 8 km prima della confluenza nel Kolyma si incontra con il suo gemello Malyj Anjuj, formando un brevissimo corso d'acqua conosciuto come Anjuj, confluente nella Kolyma di fronte a Nižnekolymsk. I suoi maggiori affluenti sono: Angarka (da destra), Alučin e Peženka (da sinistra).[1]

È gelato da ottobre sino all'inizio di giugno; Il fiume è navigabile nei 29 km inferiori. Lungo il fiume si trova il villaggio di Angarka (alla foce dell'affluente Angarka).[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (RU) А.В. Чернов, Большой Анюй, su water-rf.ru. URL consultato l'11 maggio 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (RU) Grande enciclopedia sovietica, su bse.sci-lib.com.
  • Mappe: R-57_58 (JPG), su maps.vlasenko.net. URL consultato il 10 maggio 2021. (Edizione 1987); Q-57_58 (JPG), su maps.vlasenko.net. URL consultato il 10 maggio 2021. (Edizione 1956); Q-59_60 (JPG), su maps.vlasenko.net. URL consultato il 10 maggio 2021.
  • (RU) Река Мал. Анюй, su textual.ru. URL consultato il 10 maggio 2021.
Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia