Blez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Blez
ArtistaBlez
Tipo albumStudio
Pubblicazione1993
Durata46:18
Dischi1
Tracce13
GenereFolk rock
EtichettaSugar Music
ProduttoreCaterina Caselli, Pierangelo Bertoli
ArrangiamentiPierangelo Bertoli
Registrazione1992
FormatiCD

Blez è un album in studio del duo musicale italiano Blez, pubblicato nel 1993.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'esperienza di Astrologia, Luca Bonaffini e l'amico Pierangelo Bertoli concepiscono il progetto Blez, nato da un'idea del musicista emiliano. La produzione è curata da Caterina Caselli, mentre gli arrangiamenti sono dello stesso Bertoli, qui anche in veste di produttore per la prima e unica volta nella sua carriera.

Le canzoni sono ballate a metà strada tra il folk americano, la musica celtica e la canzone popolare italiana, mentre i testi sono racconti e storie di provincia a eccezione dei due brani dove Bonaffini e Zanfi cantano insieme a Bertoli: La quinta stagione, che tratta il tema della guerra di Bosnia, e la ballata rock blues Navigatori, interamente scritta da Bertoli, riferita al viaggio di Cristoforo Colombo.

L'album contiene tra le altre anche i brani A casa, una delle canzoni che Bonaffini cantò durante le tournée di Oracoli, e Spunta la Luna dal monte e i grandi successi, insieme a Bertoli, rispettivamente negli anni 1990 e 1991.

Blez è un acronimo che racchiude i nomi Bonaffini Luca Ermanno Zanfi.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. La quinta stagione – 3:55
  2. A casa – 3:33
  3. Il locale di Bill – 3:15
  4. Lucia di Dicembre – 3:25
  5. La sposa Marisa – 3:00
  6. Diari blu – 3:20
  7. Scusami se puoi – 4:25
  8. Navigatori – 4:25
  9. Le famiglie di Barabba – 2:27
  10. Festa sul lago – 3:35
  11. Fondi di bicchiere – 3:23
  12. Vivai – 3:40
  13. La quinta stagione – 3:55

Durata totale: 46:18

Crediti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Blez, su Discogs, Zink Media. Modifica su Wikidata
  • Blez, su LucaBonaffini.it (archiviato dall'url originale il 26 ottobre 2017).
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica