Blackout (Gianluca Morozzi)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Blackout
AutoreGianluca Morozzi
1ª ed. originale2004
Genereromanzo
Sottogenerethriller
Lingua originale italiano

Blackout è un romanzo di Gianluca Morozzi; pubblicato nel 2004 per l'editrice Guanda.

Il film omonimo basato sul romanzo vede nel cast Amber Tamblyn, Aidan Gillen e Armie Hammer[1] ed è stato distribuito nel 2008 DTV. Non esiste un'edizione italiana.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In una Bologna deserta, una torrida giornata d'estate, Tomas, Claudia e Aldo Ferro restano chiusi in un ascensore condominiale. La convivenza prolungata e forzata dei tre personaggi avrà conseguenze inaspettate.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ BLACK OUT horror.it