Bivacco San Camillo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bivacco San Camillo
Ubicazione
StatoItalia Italia
Altitudine2 735 m s.l.m.
LocalitàUsseglio, Lago della Rossa
CatenaAlpi Graie
Coordinate45°16′04.8″N 7°08′32.28″E / 45.268°N 7.1423°E45.268; 7.1423Coordinate: 45°16′04.8″N 7°08′32.28″E / 45.268°N 7.1423°E45.268; 7.1423
Dati generali
Inaugurazione1990
ProprietàPadre Vittorio Bertolaccini dei padri camilliani di Torino
Periodo di aperturasempre aperto
Capienza18 posti letto
Mappa di localizzazione

Il bivacco San Camillo si trova in prossimità del lago artificiale della Rossa a breve distanza dalla piccola cappella votiva chiamata "Pilone San Camillo".

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Venne costruito nel 1990 ad una quota leggermente più elevata delle sponde del lago artificiale della Rossa nel 1990 su proposta di padre Vittorio Bertolaccini dei padri camilliani, ispirandosi al nome del lago e della montagna sovrastante (la Croce Rossa). Nel 1959 venne edificata una cappellina dedicata a san Camillo lungo le sponde del lago la quale, distrutta nel 1969 da una slavina, venne riedificata nel luogo ove attualmente si trova.

Caratteristiche ed informazioni[modifica | modifica wikitesto]

Il bivacco ha una struttura in legno e, sulla facciata, vi è una targa che indica che "Questo bivacco è stato voluto da P. Vittorio Bertolaccini dei Padri Camilliani e dagli Alpini delle Valli di Lanzo per il conforto di quanti amano e rispettano la montagna".

Accessi[modifica | modifica wikitesto]

  • In estate, percorrendo la strada che da Usseglio conduce al vallone d'Arnas, si giunge sino alla sbarra; da questo punto si prosegue a piedi lungo la mulattiera (percorrendo anche alcuni tratti asfaltati della strada di proprietà dell'ENEL) che conduce al lago della Torre, oltre il quale si deve procedere su sentiero di alta montagna (difficoltà E, tempo tre ore).
  • In inverno, partendo da Usseglio, si prosegue lungo il tragitto estivo solo con neve ben assestata per il forte pericolo di slavine nel vallone di Arnas, con difficoltà E, in 6,30 ore.

Ascensioni[modifica | modifica wikitesto]

Costituisce il punto di partenza di diverse escursioni ed ascensioni. Tra queste ascensioni merita ricordare:

Traversate[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • ATL Lanzo e CAI Lanzo, Rifugi e bivacchi in Valli di Lanzo - Valli Tesso e Malone - Valli Ceronda e Casternone, maggio 2006.
Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna