Billwerder

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Billwerder
Hamburg-Billwerder
Billwerder Billdeich 206 (Hamburg-Billwerder).ajb.jpg
Stato Germania Germania
Città Amburgo
Distretto Bergedorf
Superficie 14,1 km²
Abitanti 2,347 ab. (2011)
Densità 0,17 ab./km²
Mappa dei quartieri di

Coordinate: 53°29′57″N 10°08′04″E / 53.499167°N 10.134444°E53.499167; 10.134444

Billwerder: la stazione ferroviaria
La chiesa di San Nicola nel quartiere di Hamburg-Billwerder

Billwerder (un tempo Billwärder;[1] 9,48 km²)[2] è un quartiere della città tedesca di Amburgo, situato nella zona delle Marschlande.[2] e lungo il corso del fiume Bille.[2] e facente parte del distretto di Bergedorf. Conta una popolazione di circa 1.300 abitanti.[2]

Si tratta di una delle prime aree della zona di cui si abbiano notizie riguardanti la cultura, e questo grazie al Diritto di Billwäder (Billwäder Recht), redatto nel 1498.[1]

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il toponimo Billwerder è formato dal nome di un fiume, la Bille.[2] e dal termine Werder, termine con cui si indica un isolotto fluviale.[3]

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Billwerder si trova al confine con i quartieri di Moorfleet e Billbrook.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Billwerder divenne parte del territorio di Amburgo nel 1395.[4]

Edifici e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa di San Nicola[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli edifici d'interesse del quartiere di Billwerder, vi è la chiesa di San Nicola, costruito nel 1913 su progetto dell'architetto Paul Rother.[5]

Glockenhaus[modifica | modifica wikitesto]

Altro edificio storico di Billwerder è la Glockenhaus.[4]

Deutsches Maler- und Lackierer-Museum[modifica | modifica wikitesto]

A Billwerder ha inoltre sede il Deutsches Maler- und Lackierer-Museum[6]

Billwerder: l'edificio che ospita il Deutsches Maler- und Lackierer-Museum

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Lappenberg (a cura di), Das Billwäder Recht 1498, Schleswig, 1828.
  2. ^ a b c d e f Billwerder su Hamburg.de.
  3. ^ A.A.V.V., Brockhaus Enzyklopädie, 19. Auflage, Brockhaus, Mannheim, 1986 - 1994, Bd. 3, p. 324.
  4. ^ a b Das Glockenhaus su Malermuseum.
  5. ^ Hamburg, Deutschland (Hamburg) - Evangelische Nikolaikirche (Billwerder).
  6. ^ Deutsches Malermuseum - Hamburg.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania