Bertha Porter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Bertha Porter (Londra, 1852Londra, 1941) è stata una biografa britannica.

Biografa e bibliografa inglese, è nota in special modo per il suo ruolo nella realizzazione, unitamente a Rosalind Moss (1890-1990), della "Topographical Bibliography of Ancient Egyptian Hieroglyphic Texts, Reliefs, and Paintings"(Bibliografia topografica di testi geroglifici, rilievi e dipinti dell'Antico Egitto) la cui prima edizione risale al 1927.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Bertha Porter nacque a Londra nel 1852 da Frederick William Porter, architetto irlandese, dal 1860 Ispettore della Worshipful Company of Clothworkers (Venerabile Compagnia dei lavoratori tessili[N 1]), e sua moglie Sarah Moyle. Si sa molto poco della vita di Bertha Porter se non che si impose ben presto nei circoli letterari[1].

La Porter fu ingaggiata da Sidney Lee[N 2] per completare 156 biografie per il Dictionary of National Biography[N 3].

Francis Llewellyn Griffith (1862-1934)[N 4], mentre lavorava per il British Museum (incarico che lasciò nel 1896), reperì fondi e diede disposizioni per la realizzazione di una "Topographical Bibliography of Ancient Egyptian Hieroglyphic Texts, Reliefs and Paintings" (Bibliografia topografica di testi geroglifici, rilievi e dipinti dell'Antico Egitto), con l’intento di individuare la localizzazione e il contenuto testuale di scritti esistenti su monumenti dell’antico Egitto e del Sudan. Bertha Porter, che aveva studiato la decifrazione dei geroglifici con Griffith e con Kurt Sethe presso l’Università di Gottinga, lavorò al progetto ininterrottamente, per circa 30 anni, fino al 1929. Il suo lavoro si svolse esclusivamente a Londra e mai si recò in Egitto facendo affidamento, per il lavoro sul campo, su Rosalind Moss. La "Topographical Bibliography" viene comunemente indicata come prodotta da "Porter & Moss"[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Annotazioni[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La Worshipful Company of Clothworkers nacque nel 1528 dalla fusione delle più antiche confraternite dei follatori (1480) e dei cimatori (1508) come gilda con intenti protezionistici e di assistenza per gli appartenenti al settore. Come gran parte di tali Compagnie, la Worshipful è oggi un ente benefico.
  2. ^ Sidney Lee (1859 – 1926), scrittore, biografo e critico inglese.
  3. ^ Il Dictionary of National Biography è un’opera costantemente aggiornata (al 2004 comprendeva oltre 60 volumi per quasi 55.000 biografie) che contiene le biografie dei principali e più importanti personaggi britannici.
  4. ^ Egittologo fondatore del Griffith Institute presso l’Università di Oxford.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN46828635 · ISNI (EN0000 0000 8379 4387 · LCCN (ENn87912916 · GND (DE11626909X · BNF (FRcb12314272j (data) · WorldCat Identities (ENn87-912916