Bert Koenders

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bert Koenders
Bert Koenders 2015 (1).jpg

Ministro degli Esteri dei Paesi Bassi
In carica
Inizio mandato 17 ottobre 2014
Capo del governo Mark Rutte
Predecessore Frans Timmermans

Dati generali
Partito politico Partito del Lavoro
Università Università Johns Hopkins, Vrije Universiteit, Università di Amsterdam e Paul H. Nitze School of Advanced International Studies

Bert Koenders (Arnhem, 28 maggio 1958) è un politico olandese, dal 17 ottobre 2014 ministro degli esteri dei Paesi Bassi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Koenders è stato membro della Tweede Kamer dal 1997 al 2007 e ha fatto parte delle commissioni parlamentari esteri e difesa. Dal 17 novembre 2006 al 19 febbraio 2007 è stato presidente dell'Assemblea parlamentare NATO. Koenders è stato ministro senza portafoglio per la cooperazione internazionale nel quarto governo Balkenende dal 22 febbraio 2007. Tra il 2011 e il 2014 è stato il Rappresentante Speciale e il coordinatore delle operazioni delle Nazioni Unite in Costa d'Avorio (UNOCI) e in Mali (MINUSMA) su incarico del Segretario generale dell'ONU Ban Ki-Moon. Il 17 ottobre 2014 diventa Ministro degli esteri in sostituzione di Frans Timmermans divenuto commissario europeo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN280879969 · GND (DE171150813 · WorldCat Identities (ENviaf-280879969