Bernhard Heine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bernhard Heine

Bernhard Heine (Schramberg, 20 agosto 1800Thun, 31 luglio 1846) è stato un medico tedesco, inventore dell'osteotomo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Bernhard Heine nacque il 20 agosto 1800, figlio di un conciatore a Schramberg. All'età di dieci anni anni fu apprendista nell'istituto ortopedico di suo zio, Johann Georg Heine, a Würzburg. Senza alcuna iscrizione, frequentò l'Università di Würzburg. Quando Johann Georg si trasferì nei Paesi Bassi nel 1829, Bernhard - insieme al cugino Joseph Heine - prese le rendini dell'istituto di suo zio. Nel 1837 Bernhard Heine sposò sua cugina (la figlia di Johann Georg) Anna Heine.

Invenzione dell'osteotomo[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1830, dopo lunghi anni di ricerca e sviluppo, Bernhard Heine presentò uno strumento medico ai suoi colleghi. Era una "sega ossea", che chiamò osteotomo e che rivoluzionò il trattamento chirurgico. Heine viaggiò in altre parti della Germania, in Francia e in Russia per presentarlo ad altri chirurghi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Heinz Hansen: Die Orthopädenfamilie Heine - Leben und Wirken der einzelnen Familienmitglieder im Zeichen einer bedeutenden deutschen Familientradition des neunzehnten Jahrhunderts. doctoral thesis, Dresden 1993
  • Hans Hekler: Bernhard Heine – von Königen geehrt und von Zar Nikolaus umworben. in: D'Kräz (Beiträge zur Geschichte der Stadt und Raumschaft Schramberg) Heft 10, Schramberg 1990.
Controllo di autoritàVIAF (EN30333711 · ISNI (EN0000 0000 6131 6798 · LCCN (ENnr88007853 · GND (DE118822632 · CERL cnp00539463 · WorldCat Identities (ENnr88-007853