Beniamino Spirito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beniamino Spirito
Beniamino Spirito.gif

Deputato del Regno d'Italia
Legislature XVIII, XIX, XX, XXI, XXII, XXIII
Gruppo
parlamentare
Centro-destra
Collegio Montecorvino Rovella; Campagna

Senatore del Regno d'Italia
Durata mandato 16 marzo 1915 –
Legislature XXIV
Incarichi parlamentari
  • Commissione di finanze
  • Commissione parlamentare d'inchiesta sulle spese di guerra
  • Commissione speciale per l'esame della proposta "Per modificazioni al Regolamento Giudiziario del Senato per stabilire incompatibilità per il patrocinio dinnanzi all'Alta Corte di giustizia"
  • Commissione di cui all'art. 11 della legge "Riforma della rappresentanza politica"
  • Commissione per l'esame del disegno di legge "Norme sul reclutamento e sulla carriera dei magistrati"
  • Commissario di vigilanza all'Amministrazione del fondo per il culto

Dati generali
Titolo di studio Laurea in giurisprudenza
Professione Avvocato

Beniamino Federico Spirito (San Mango Piemonte, 2 aprile 1854Napoli, 21 aprile 1934) è stato un avvocato e politico italiano.

Avvocato, consigliere comunale e sindaco di Napoli, è stato deputato per sei legislature e senatore dal 1914.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia
Grande Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia decorato di Gran Cordone - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia decorato di Gran Cordone
Commendatore dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro
Grande Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro decorato di Gran Cordone - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro decorato di Gran Cordone

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]