Beltrame (torrente)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Beltrame (Soverato)
Beltrame Petrizzi.jpg
StatoItalia Italia
Regioni  Calabria
Lunghezza30 km
SfociaGolfo di Squillace, comune di Soverato

Il Beltrame (o Soverato) è un torrente calabrese, anticamente conosciuto come Vetrano[1] o Beltrano[2], il corso d’acqua è lungo meno di 30 km e sfocia poco a nord del centro abitato di Soverato, per circa 10 Km e un dislivello di 400 m attraversa il comune di Petrizzi mentre si snoda sinuoso verso il mare.

È divenuto tristemente celebre dopo lo straripamento del 10 settembre 2000[3], che provocò 12 morti e un disperso tra i campeggiatori del vicino camping "Le Giare".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biblioteca Universitaria di Napoli, Atlante geografico. Indice dei toponimi. Foglio XXX, su bibliotecauniversitarianapoli.beniculturali.it, 27 aprile 2017. URL consultato il 19 febbraio 2019.
  2. ^ Repice Lentini M., Soverato Vecchia: La riconquista di una terra conosciuta, Soveria Mannelli, calabria Letteraria Editrice, 2006, ISBN 88-7574-091-7.
  3. ^ 2000-Alluvione a Soverato, su vigilfuoco.it.
  Portale Calabria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Calabria