Beltrame (torrente)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Beltrame (Soverato)
StatoItalia Italia
RegioniCalabria Calabria
SfociaGolfo di Squillace, comune di Soverato

Il Beltrame (o Soverato) è un torrente calabrese, anticamente conosciuto come Vetrano[1] o Beltrano[2] che fa da confine fra i comuni di Montepaone e Soverato. È divenuto tristemente celebre dopo lo straripamento del 10 settembre 2000[3], che provocò 12 morti e un disperso tra i campeggiatori del vicino camping "Le Giare".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biblioteca Universitaria di Napoli, Atlante geografico. Indice dei toponimi. Foglio XXX, su www.bibliotecauniversitarianapoli.beniculturali.it, 27 aprile 2017. URL consultato il 19 febbraio 2019.
  2. ^ Repice Lentini M., Soverato Vecchia: La riconquista di una terra conosciuta, Soveria Mannelli, calabria Letteraria Editrice, 2006, ISBN 88-7574-091-7.
  3. ^ 2000-Alluvione a Soverato, su vigilfuoco.it.
Calabria Portale Calabria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Calabria