Behold My Wife

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Behold My Wife
Beholdmywife-lobby-poster-1920.jpg
Titolo originaleBehold My Wife
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1920
Durata70 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33:1
film muto
Generedrammatico
RegiaGeorge Melford
SoggettoGilbert Parker (romanzo)
SceneggiaturaFrank Condon
ProduttoreGeorge Melford
Casa di produzioneFamous Players-Lasky Corporation
FotografiaPaul P. Perry
Interpreti e personaggi

Behold My Wife è un film muto del 1920 diretto da George Melford. La sceneggiatura di Frank Condon si basa The Translation of a Savage, romanzo di Sir Gilbert Parker, pubblicato negli Stati Uniti nel 1893[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film, girato con il titolo di lavorazione The Translation of a Savage e prodotto dalla Famous Players-Lasky Corporation, cominciarono a inizio aprile 1920[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il copyright del film, richiesto dalla Famous Players-Lasky Corp., fu registrato il 14 settembre 1920 con il numero LP15555[1][2].

Distribuito dalla Famous Players-Lasky Corporation e Paramount, il film uscì nelle sale statunitensi il 7 novembre 1920. In ottobre, era stato presentato in anteprima a New York[1].

Non si conoscono copie ancora esistenti della pellicola che viene considerata presumibilmente perduta[2][3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) The American Film Institute Catalog, Features Films 1911-1920, University of California Press, 1988 ISBN 0-520-06301-5

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema