Beffroi di Mons

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Beffroi di Mons
Mons beffroi JPG01B.jpg
Localizzazione
StatoBelgio Belgio
RegioneVallonia
LocalitàMons
Coordinate50°27′14.89″N 3°57′00.01″E / 50.454136°N 3.950003°E50.454136; 3.950003Coordinate: 50°27′14.89″N 3°57′00.01″E / 50.454136°N 3.950003°E50.454136; 3.950003
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione1661 - 1669
Stilebarocco
UsoTorre civica
Altezza47 metri
Realizzazione
ArchitettoLouis Ledoux

Il Beffroi di Mons è la torre civica della città vallona di Mons, in Belgio.

Domina la città e il paesaggio circostante, sorgendo sulla sommità della collina occupata dai resti dell'antico castello dei conti di Hainaut. Fa parte della lista dei Campanili di Belgio e Francia iscritta ai Patrimoni mondiali dell'umanità dell'UNESCO[1], ed è il solo in stile barocco, del Paese.

Storia e architettura[modifica | modifica wikitesto]

Il coronamento barocco.

Il beffroi venne costruito in stile barocco a partire dal 1661 sul luogo dell'antica torre dell'orologio. Venne eretto su progetto dell'architetto Louis Ledoux e terminato nel 1669 Dall'architetto Vincent Anthony[2].

Venne profondamente restaurato fra il 1849 e il 1866 dagli architetti Charles Sury e Alf. Fonson[2].

Realizzato in arenaria con elementi in calcare e si presenta su tre livelli per un'altezza di 87 metri. Al primo livello sorgono delle finestre, una per faccia, sormontate dagli stemmi del Belgio, dell'hainaut, della città e del duca di Havré, risalenti ai restauri ottocenteschi. Al secondo livello, sormontata le finestre, i quadranti dell'orologio; risalente al 1673[3] e poi trasformato nel 1873. All'ultimo livello è la cella campanaria che accoglie un Carillon di 47 campane[3]. Il tutto è sormontato dal complicato coronamento barocco a bulbi molteplici.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ENFR) Belfries of Belgium and France sul sito dell'UNESCO
  2. ^ a b (FR) Sito ufficiale della Regione Vallonia.
  3. ^ a b "Belgio", Guida TCI, 1996, pag. 126.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]