Barnes Wallis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Barnes Neville Wallis (26 settembre 188730 ottobre 1979) è stato un ingegnere e scienziato britannico, progettista del bombardiere Vickers Wellington ed inventore delle bombe Grand Slam e Tallboy.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Statua di Barnes Wallis in Herne Bay, Kent, vicino al sito di prova delle Bouncing bomb

Fu interessato al problema dei bombardamenti delle dighe tedesche della Ruhr e condusse studi per la realizzazione di una bomba che potesse essere sganciata sul pelo dell'acqua e che a balzi successivi andasse a colpire le dighe ad una certa profondità, in modo da ottenere il maggiore effetto distruttivo. Studiò così una speciale bomba sferica e poi una cilindrica. Questa seconda venne usata dal 617º Squadron della Royal Air Force comandato da Guy Gibson il 16 maggio 1943 per bombardare le dighe sul Möhne e sull'Eder.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • B.P.Boschesi, Il chi è della Seconda Guerra Mondiale, Mondadori Editore, 1975, Vol. II, p. 242-243

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN40462492 · ISNI (EN0000 0001 1058 0836 · LCCN (ENn82097635 · GND (DE129694541