At Last!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
At Last!
Artista Etta James
Tipo album Studio
Pubblicazione 1961
Durata 29 min : 11 sec
Dischi 1
Tracce 10
Genere Blues[1]
Rhythm and blues[1]
Soul[1]
Etichetta Argo, MCA
Registrazione gennaio-ottobre 1960
Etta James - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1961)

At Last! è l'album di debutto della cantante statunitense Etta James, pubblicato nel 1961 dall'etichetta discografica Argo. L'album è stato inserito alla 119a posizione dei 500 album migliori di tutti i tempi secondo Rolling Stone Magazine.[2]

Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic[1] 5/5 stelle

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A
  1. Anything to Say You're Mine – 2:37 ((Sonny Thompson))
  2. My Dearest Darling – 3:05 (Eddie Bocage, Paul Gayten)
  3. Trust in Me – 3:00 (Milton Ager, Jean Schwartz, Ned Weaver)
  4. A Sunday Kind of Love – 3:18 (Louis Prima, Barbara Belle, Anita Leonard, Stan Rhodes)
  5. Tough Mary – 2:27 (Lorenzo Manley)
Lato B
  1. I Just Want to Make Love to You – 3:08 (Willie Dixon)
  2. At Last – 3:02 (Mack Gordon, Harry Warren)
  3. All I Could Do Was Cry – 2:58 (Billy Davis, Gwen Fuqua, Berry Gordy, Jr.)
  4. Stormy Weather – 0:10 (Harold Arlen, Ted Koehler)
  5. Girl of My Dreams – 2:25 (Sunny Clapp)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012, in seguito alla scomparsa dell'artista, l'album è rientrato in classifica nella Billboard 200.

Classifica (2012) Posizione
massima
Stati Uniti[3] 96

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Etta James - At Last!, Allmusic. URL consultato il 21 giugno 2012.
  2. ^ (EN) 500 Greatest Albums of All Time, Rolling Stone. URL consultato il 21 giugno 2012.
  3. ^ (EN) At Last! Chart History, Billboard. URL consultato il 21 giugno 2012.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica