Asma Jahangir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Asma Jahangir premiata con la Four Freedoms Awards (2010)

Asma Jilani Jahangir (Lahore, 27 gennaio 1952Lahore, 11 febbraio 2018) è stata un'avvocata e attivista pakistana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver frequentato il Kinnaird College,[1] e la Punjab University, venne eletta quale Presidente della Corte Suprema del Pakistan il 27 ottobre 2010

Fra i tanti riconoscimenti assegnatele:

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Oltre alle sue tante pubblicazioni Asma Jahangir è anche autrice di due testi:

  • Divine Sanction? The Hudood Ordinance, 1988
  • Children of a Lesser God: Child Prisoners of Pakistan, 1992

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The 1995 Ramon Magsaysay Award for Public Service, su rmaf.org.ph. URL consultato il 12 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 6 gennaio 2009).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN26264036 · ISNI (EN0000 0000 3301 3482 · LCCN (ENn92109710 · WorldCat Identities (ENn92-109710