Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Aruvu rezuru: kikaijikake no yōseitachi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aruvu rezuru: kikaijikake no yōseitachi
アルヴ・レズル -機械仕掛けの妖精たち-
Genere fantascienza, azione, drammatico, giallo
Light novel
Autore Yū Yamaguchi
Editore Kōdansha
Rivista Box-Air
1ª edizione 2011 – in corso
Aruvu rezuru: kikaijikake no yōseitachi
Titolo originale アルヴ・レズル -機械仕掛けの妖精たち-
Lingua originale giapponese
Paese di produzione Giappone
Anno 2013
Durata 25 min
Genere animazione, fantascienza, azione, drammatico
Regia Tatsuya Yoshihara
Soggetto Yū Yamaguchi
Casa di produzione Zexcs

Aruvu rezuru: kikaijikake no yōseitachi (アルヴ・レズル -機械仕掛けの妖精たち-? lett. Arve Rezzle - Fate meccaniche) è una serie di light novel scritta da Yū Yamaguchi, pubblicata a puntate sulla webzine Box-Air di Kōdansha a partire dal 2011. Un film d'animazione di 25 minuti, basato sulla serie e prodotto da Zexcs per l'Anime Mirai 2013, è stato proiettato in Giappone il 2 marzo 2013[1] e diretto da Tatsuya Yoshihara.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Remu Mikage (?)
Doppiato da: Jun Fukuyama
Shiki Mikage (?)
Doppiata da: Eri Kitamura

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ZEXCS's Aruvu Rezuru Replaces Pierrot Short in Anime Mirai, Anime News Network, 6 settembre 2012. URL consultato il 23 aprile 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga