Artur Kapp

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Artur Kapp

Artur Kapp (Suure-Jaani, 28 febbraio 187814 gennaio 1952) è stato un compositore estone.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nell'allora impero russo, si è formato presso il Conservatorio di San Pietroburgo, diplomandosi nel 1900. Fino agli anni '20 ha lavorato ad Astrachan' come direttore musicale, prima di tornare in Estonia, dove ha insegnato al conservatorio. Tra i suoi studenti si annoverano Evald Aav e Gustav Ernesaks.

Insieme a Rudolf Tobias è considerato uno dei padri della musica sinfonica estone.

Anche il figlio Eugen Kapp e il nipote Villem Kapp diventarono degli importanti compositori.

Tra le opere più conosciute vin sono la cantata Paradiis ja Peri (1900) e la overture Don Carlos.

Dopo l'invasione sovietica dell'Estonia durante la seconda guerra mondiale, fu costretto a ritirarsi dalla sua attività. Morì nel 1952 all'età di 73 anni.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN122246716 · ISNI (EN0000 0000 8190 7587 · LCCN (ENn79021218 · GND (DE124047920 · WorldCat Identities (ENn79-021218