Armero Guayabal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Armero" rimanda qui. Se stai cercando il calciatore colombiano, vedi Pablo Armero.
Armero Guayabal
comune
Armero Guayabal – Stemma Armero Guayabal – Bandiera
Localizzazione
StatoColombia Colombia
DipartimentoFlag of Tolima.svg Tolima
Amministrazione
SindacoGustavo Quiñones Meneses
Territorio
Coordinate5°01′54″N 74°53′27″W / 5.031667°N 74.890833°W5.031667; -74.890833 (Armero Guayabal)Coordinate: 5°01′54″N 74°53′27″W / 5.031667°N 74.890833°W5.031667; -74.890833 (Armero Guayabal)
Altitudine261 m s.l.m.
Superficie432[1] km²
Abitanti12 852[2] (2005)
Densità29,75 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-5
Nome abitantiArmeritas
Cartografia
Mappa di localizzazione: Colombia
Armero Guayabal
Armero Guayabal
Armero Guayabal – Mappa

Armero Guayabal è un comune della Colombia facente parte del dipartimento di Tolima.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il centro abitato venne fondato nel 1895, ma venne ufficialmente riconosciuto come capoluogo del comune solo il 29 settembre 1908 dal presidente Rafael Reyes. La città era originariamente chiamata San Lorenzo. Nel 1930 il nome venne cambiato in Armero in memoria di José León Armero, un martire nazionale.

La regione, principale produttrice di cotone del paese, fu una prospera zona agricola fino al 1985.

Il comune venne devastato il 13 novembre 1985 con l'eruzione del vulcano Nevado del Ruiz che uccise circa 23.000 persone su circa 31.000 che vivevano nella zona in quel momento. L'incidente divenne noto con il nome di tragedia di Armero. Una vittima in particolare fece notizia, Omayra Sánchez, una giovane ragazza che morì dopo essere rimasta intrappolata con acqua e fango fino al collo per tre giorni.

Dopo questo tragico evento, la località di Guayabal divenne capoluogo del comune di Armero, che assunse il nome attuale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Dato da statoids.com, su statoids.com. URL consultato il 28 febbraio 2012.
  2. ^ (ES) Dati del censimento 2005 forniti dal DANE - Departamento Administrativo Nacional de Estadística (PDF), su dane.gov.co. URL consultato il 28 febbraio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di geografia