Nevado del Ruiz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nevado del Ruiz
Nevado del Ruiz by Edgar.png
Stato Colombia Colombia
Dipartimento Caldas Caldas
Altezza 5 389 m s.l.m.
Prominenza 2 035 m
Catena Cordillara Central
Ultima eruzione 2007
Ultimo VEI 3 (vulcaniana)
Codice VNUM 351020
Coordinate 4°53′41.64″N 75°19′18.84″W / 4.8949°N 75.3219°W4.8949; -75.3219Coordinate: 4°53′41.64″N 75°19′18.84″W / 4.8949°N 75.3219°W4.8949; -75.3219
Data prima ascensione 1936
Autore/i prima ascensione M. Rapp
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Colombia
Nevado del Ruiz
Nevado del Ruiz

Il Nevado del Ruiz, noto anche come monte Ruiz, è uno stratovulcano andino localizzato nel dipartimento del Tolima in Colombia. Lo stratovulcano rientra nella cintura di fuoco del Pacifico, una zona della crosta terrestre caratterizzata da instabilità dovuta alla grande quantità di attività tettonica. È il vulcano più settentrionale della cintura vulcanica andina e si trova circa 129 km a ovest di Bogotà, con la città di Armero nella valle sottostante. È anche il secondo vulcano attivo più elevato della Colombia con i suoi 5.389 metri sul livello del mare.

Il vulcano è composto da andesite e dacite. La sua eruzione nel 1985 ha prodotto un enorme lahar (flusso di fango vulcanico), che ha sepolto la città di Armero, causando secondo stime 23.000 morti in quella che divenne nota come la tragedia di Armero. Gli abitanti della città attorno al vulcano si riferivano alla montagna con l'appellativo di "leone addormentato", in riferimento ai quasi 150 anni di inattività prima del lahar che seppellì Armero.

Il Nevado del Ruiz è stato creato dalla subduzione della placca oceanica di Nazca sotto la placca continentale sudamericana. Gli stratovulcani nelle Ande, come il Nevado del Ruiz, di solito presentano eruzioni pliniane che producono flussi piroclastici.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN247807415