Armata nera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando esercito insurrezionalista d'Ucraina, vedi Machnovščina.
Matthias Corvinus' Black Legion.jpg

L'Armata nera fu una forza militare che operò nella seconda metà del XV secolo in Ungheria. Prese il nome dal suo generale, Giovanni Haugwitz il corvino e fu costituita per volere di Mattia Corvino, re d'Ungheria. Invece di contare sull'arruolamento dei nobili ungheresi, Corvino scelse di tassare il Paese e pagare in questo modo una forza mercenaria costituita da 30.000 uomini che potesse essere garante della corona. Il supporto dell'Armata nera fu decisiva in molteplici battaglie e permise di infliggere pesanti sconfitte ai turchi nel 1463 e nel 1476. Fu sciolta nel 1514 dal re Ladislao II Jagellone.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • The domesday book. Hutchinson, Londra, 1985

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]