Arimneste

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Arimneste (in greco antico: Ἀριμνήστη, Arimnéstē; ... – fl. IV secolo a.C.) è stata figlia di Nicomaco e Phaestis e sorella maggiore di Aristotele.

Aristotele ebbe, inoltre, un fratello chiamato Arimnesto.

Arimneste sposò Prosseno di Atarneo ed ebbe una figlia, Hero, e un figlio, Nicanore.

Hero fu madre di Callistene di Olinto. Nicanore prese in moglie la figlia di Aristotele, Pizia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fonti primarie
Fonti secondarie
  • John Dillery, "Reconfiguring the Past". The American Journal of Philology. 117 (2): 217–254.
  • Eduard Zeller, Aristotele e i primi peripatetici.