Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Ara Abrahamian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ara Abrahamian
Ara Abrahamian in Jan 2014.jpg
Ara Abrahamian (2014)
Nazionalità Armenia Armenia (fino al 1998)
Svezia Svezia (dal 1998)
Lotta Wrestling pictogram.svg
Specialità Lotta greco-romana
Palmarès
Giochi olimpici 0 1 0
Mondiali 2 1 0
Europei 0 2 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Ara Abrahamian (in armeno: Արա Աբրահամյան?; Gyumri, 27 luglio 1975) è un lottatore armeno naturalizzato svedese, specializzato nella lotta greco-romana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha partecipato alle Olimpiadi 2000 svoltesi a Sydney. Ha conquistato due campionati mondiali nel 2001 e nel 2002 rispettivamente nelle categorie 76 kg e 84 kg.

Nel 2004 ad Atene ha ottenuto la medaglia d'argento alle Olimpiadi nella categoria 84 kg.

Alle Olimpiadi 2008 tenutesi a Pechino aveva vinto la medaglia di bronzo, ma durante la cerimonia di premiazione scese dal podio gettando la medaglia, in segno di protesta per un presunto torto arbitrale durante il match di semifinale contro l'italiano Andrea Minguzzi. A seguito di questo gesto, ritenuto una mancanza di rispetto per gli altri atleti, il CIO decise di togliere la medaglia all'atleta svedese.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Atene 2004: argento negli 84 kg.e bronzo a Pechino 2008 84kg
Patrasso 2001: oro nei 76 kg.
Mosca 2002: oro negli 84 kg.
Créteil 2003: argento negli 84 kg.
Istanbul 2001: argento nei 76 kg.
Seinäjoki 2002: argento negli 84 kg.
Tampere 2008: bronzo negli 84 kg.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]