Apostole del Sacro Cuore di Gesù

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Le apostole del Sacro Cuore di Gesù sono un istituto religioso femminile di diritto pontificio, fondato da madre Clelia Merloni: le suore di questa congregazione pospongono al loro nome la sigla A.S.C.J.[1]

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

La congregazione venne fondata il 30 maggio 1894 a Viareggio[2] da Clelia Merloni (1861-1930): nel 1900 la casa madre venne trasferita a Piacenza, dove il vescovo Giovanni Battista Scalabrini diede alle suore l'incarico di affiancare i missionari di San Carlo nell'assistenza agli emigrati, poi ad Alessandria e, nel 1916, a Roma.[3]

Ha ricevuto il pontificio decreto di lode il 17 luglio 1921: l'istituto è stato definitivamente approvato dalla Santa Sede il 24 marzo 1931 (le sue costituzioni il 17 ottobre 1941).[3]

Attività e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Il fine delle apostole del Sacro Cuore è quello di propagare la devozione al Sacro Cuore di Gesù attraverso la catechesi, l'istruzione dei giovani e dei fanciulli e l'assistenza agli anziani e agli ammalati.[2]

La congregazione è presente in Italia, Albania, Svizzera, in America (Argentina, Cile, Brasile, Messico, Paraguay, Stati Uniti d'America, Uruguay), in Africa (Benin, Mozambico) e in Asia (Filippine, Taiwan):[4] la sede generalizia è a Roma.[1]

Al 31 dicembre 2005 l'istituto contava 1320 religiose in 195 case.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Ann. Pont. 2007, p. 1532.
  2. ^ a b Enciclopedia Rizzoli Larousse, vol. X (1969), p. 136, voce Missionario.
  3. ^ a b DIP, vol. I (1974), coll. 743-744, voce a cura di G. Rocca.
  4. ^ Le Apostole del Sacro Cuore di Gesù Archiviato il 6 ottobre 2008 in Internet Archive. - URL consultato il 28-6-2009.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Annuario pontificio per l'anno 2007, Libreria editrice vaticana, Città del Vaticano 2007. ISBN 978-88-209-7908-9.
  • Enciclopedia Universale Rizzoli Larousse (15 voll.), Rizzoli editore, Milano 1966-1971.
  • Guerrino Pelliccia e Giancarlo Rocca (curr.), Dizionario degli Istituti di Perfezione (10 voll.), Edizioni paoline, Milano 1974-2003.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo