Apache Ant

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Apache Ant
software
Logo
Schermata di esempio
GenereAutomazione dello sviluppo
SviluppatoreApache Software Foundation
Data prima versioneluglio 2000 e 17 febbraio 2006
Ultima versione1.10.8 (13 marzo 2020)
Sistema operativoMultipiattaforma
LinguaggioJava
LicenzaApache License 2.0
(licenza libera)
Sito webant.apache.org/ e ant.apache.org

Apache Ant è un software per l'automazione del processo di build. È simile a make, ma scritto in Java ed è principalmente orientato allo sviluppo in Java. Ant è un progetto Apache, open source, ed è distribuito sotto licenza Apache.

Esempio di file build.xml[modifica | modifica wikitesto]

Esso si basa su script in formato XML di cui segue un esempio:

<?xml version="1.0"?>
<project name="Hello" default="compile">
    <target name="clean" description="remove intermediate files">
        <delete dir="classes"/>
    </target>
    <target name="compile" description="compile the Java source code to class files">
        <mkdir dir="classes"/>
        <javac srcdir="." destdir="classes"/>
    </target>
    <target name="jar" depends="compile" description="create a Jar file for the application">
        <jar destfile="hello.jar">
            <fileset dir="classes" includes="**/*.class"/>
            <manifest>
                <attribute name="Main-Class" value="HelloProgram"/>
            </manifest>
        </jar>
    </target>
</project>

Ogni build file definisce un project composto da target in cui sono elencati i task, le istruzioni da eseguire. Nel progetto possono essere definite delle properties, coppie nome e valore immodificabili nel resto del progetto. I target possono avere delle dipendenze da altri target.

Portabilità[modifica | modifica wikitesto]

La principale caratteristica di ant è la portabilità; per esempio comandi strettamente dipendenti dalla piattaforma come
rm –rf classes
nell'esempio precedente sono semplicemente eseguiti indipendentemente dalla piattaforma dal comando
<delete dir="classes"/>
del target
clean

Una discrepanza comune tra le varie piattaforme è il modo in cui il path delle directory è specificato. UNIX usa un forward slash (/) per delimitare i componenti di un path, a differenza di Microsoft Windows che usa un backslash (\). La sintassi ant lascia libero l'autore del codice di usare una convenzione qualsiasi, back/forward slash per le directory, punto e virgola o due punti (; o:) per i separatori dei path (classpath). Ant converte tutto nella forma più appropriata alla piattaforma corrente.

Uso[modifica | modifica wikitesto]

Ant viene eseguito da riga di comando e la sintassi del comando è sempre a disposizione eseguendo il comando:
ant --help

Tipicamente viene usato nel modo seguente:
ant –buildfile <build_file>.xml –D<proprieta1>=<valore1> –D<proprieta2>=<valore2> <target1> <target2>

Note

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN181177554 · LCCN (ENn2002066009 · GND (DE4689797-5
Software libero Portale Software libero: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Software libero