Antonella Zucchini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Antonella Zucchini (Molino del Piano, 28 settembre 1961) è una commediografa italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Autrice di commedie in lingua fiorentina, nel 2006 le è stato attribuito con la commedia Missione da i' paradiso il Fiorino d'oro nella XXIV Edizione del Premio Firenze, nella Sezione F - per testi teatrali inediti,[1].

Nel 2013 ha pubblicato il primo romanzo Fiore di cappero, seguito nel 2016 da Tutto il resto vien da sé.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Commedie in lingua fiorentina[modifica | modifica wikitesto]

  • 1993 - L'eredità di'zio Egisto
  • 1994 - La speranza l'è l'ultima a morire
  • 1995 - I' terno a i' lotto
  • 1996 - Missione da i' paradiso
  • 2007 - I' nipote di' sor priore
  • 2008 - Vacanze forzate
  • 2009 - I' Pesce
  • 2010 - La cucina sott'acqua
  • 2011 - La panacea di tutti i mali
  • 2013 - Veleno per topi
  • 2015 - Un cappello pieno di bugie

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Altro[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 - Echi e figure
  • 2012 - Vero Vohabolario del vernaholo fiorentino. Romano Editore (fra i curatori)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]