Anthony Gethryn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anthony Gethryn
Lingua orig. Inglese
Autore Philip MacDonald
1ª app. 1924
1ª app. in Campana a morto
Ultima app. in I nove volti dell'assassino
Specie umana
Sesso Maschio
Etnia anglosassone
Professione investigatore

Anthony Ruthven Gethryn è un investigatore inglese inventato dallo scrittore britannico Philip MacDonald, protagonista di dodici romanzi scritti tra il 1924 e il 1959.

Nel primo romanzo che lo vede come protagonista (The Rasp, in italiano Campana a morto), Gethryn è presentato come un colonnello, ex agente dei servizi segreti e corrispondente di un giornale, che viene invitato ad indagare su un crimine in qualità di "amico della famiglia".

Gethryn è uno dei primi esempi di investigatore dilettante. A differenza della maggior parte degli investigatori dilettanti immaginari, è sposato ed ha un figlio. Vive in una casa di Londra ed ha al suo servizio un fido domestico il cui cognome è White.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]