Annapolis Junction (Maryland)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Annapolis Junction
comune
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Maryland.svg Maryland
Contea Howard
Territorio
Coordinate 39°12′N 76°50′W / 39.2°N 76.833333°W39.2; -76.833333 (Annapolis Junction)Coordinate: 39°12′N 76°50′W / 39.2°N 76.833333°W39.2; -76.833333 (Annapolis Junction)
Abitanti 40 (2000)
Altre informazioni
Lingue inglese
Cod. postale 20701
Fuso orario UTC-5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Annapolis Junction

Annapolis Junction è un'area non incorporata nella contea di Howard (Maryland, U.S.A.).

Storia[modifica | modifica sorgente]

Una storica locomotiva 0-8-0 del 1848.

Il primo insediamento in questa località ebbe luogo verso il 1650. Nel 1685 il colonnello Henry Ridgely esplorò la zona e diede il nome ad essa: Ridgely's Forrest.[1] Deve il suo nome attuale al fatto che nel 1840, il tratto ferroviario della linea di allora, Annapolis and Elk Ridge Railroad, si collegò ad alle linea ferrovie della Baltimore and Ohio Railroad (oggi CSX Transportation). Grazie alla sua posizione di collegamento fra ferrovie che consentivano il traffico nord-sud della Costa orientale degli Stati Uniti, divenne un importante centro di smistamento durante la guerra di secessione americana. La sua posizione le assegnò una certa importanza nel periodo successivo alla guerra civile, fu luogo d'incontro fra personalità,[2] centro addestramento militare,[3] ed il 12 giugno 1869 fu teatro di un grave incidente ferroviario che causò il ferimento di una trentina di passeggeri del treno presidenziale che trasportava il presidente Ulysses Simpson Grant, sua moglie ed il Ministro del Tesoro statunitense, George S. Boutwell, i quali per altro non subirono danni.[4] Nel 1917 venne acquistata dalla stato federale una grossa area per un centro di addestramento militare[5] che venne poi utilizzata dal Forte George G. Meade.

Dopo la seconda guerra mondiale la località ha perso la sua funzione di collegamento ferroviario ed è divenuta una zona industriale.

Persone legate ad Annapolis Junction[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Joshua Dorsey Warfield, The founders of Anne Arundel and Howard Counties, Maryland, p. 78
  2. ^ (EN) The PRESIDENTS TOUR in The New York Times, 22 giugno 1867, p. 1.
  3. ^ (EN) POLITICAL ITEMS in The New York Times, 5 agosto 1867.
  4. ^ (EN) The Railroad Accident in The New York Times, 12 giugno 1861, p. 1.
  5. ^ (EN) Annapolis Junction in The Daily Star, 12 giugno 1917, p. 7.
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America