Ankangite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ankangite
Classificazione StrunzIV/D.08-35
Formula chimicaBa(Ti,V+++,Cr+++)8O16
Proprietà cristallografiche
Gruppo puntuale4/m
Gruppo spazialeI 4/m
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce – Minerale

L'ankangite è un minerale appartenente al gruppo della coronadite discreditato dall'IMA nel novembre 2011 perché ulteriori studi hanno appurato che si tratta di una varietà di mannardite senza H2O.[1][2]

Abito cristallino[modifica | modifica wikitesto]

Origine e giacitura[modifica | modifica wikitesto]

Forma in cui si presenta in natura[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) P.A. Williams, Hatert F., Pasero M., Mills S.J., New minerals and nomenclature modifications approved in 2012 (PDF), in Mineralogical Magazine, vol. 76, nº 3, giugno 2012, pp. 807-817, DOI:10.1180/minmag.2012.076.3.26. URL consultato il 20 agosto 2012.
  2. ^ (EN) C. Biagioni, Capalbo C., Pasero M., Nomenclature tunings in the hollandite supergroup, in European Journal of Mineralogy, vol. 25, 2013, pp. 85-90.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Webmin, su webmineral.com.
Mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia