Angela Veronese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Angela Veronese

Angela Veronese (Caonada, 20 dicembre 1778Padova, 8 ottobre 1847) è stata una poetessa italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque da Pietro Rinaldo e da Lucia; da giovanissima si trasferì prima a Treviso (nella villa di Ca' Zenobio), poi a Venezia dove contrasse il vaiolo. A Venezia venne anche espulsa da un collegio femminile. Rimase al seguito dei conti Zenobio, per conto dei quali lavorava la sua famiglia. In questo periodo si appassionò alla poesia, iniziando a comporre sonetti e altre rime, che raccoglieva sotto il nome di Aglaia (o Aglaja) Anassillide, preso dalla tradizione arcadica.

Le Autrici della Letteratura Italiana[modifica | modifica wikitesto]

Angela Veronese (1778-1847) è tra le scrittrici significative nella storia della letteratura italiana del primo Ottocento; è quindi censita in Le Autrici della Letteratura Italiana [1]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Rime pastorali di Aglaja Anassillide, Brescia, Niccolò Bettoni 1807
  • Alcune poesie pastorali edite ed inedite di Aglaja Anassillide, Venezia, Picottiani 1819
  • Versi di Aglaja Anassillide, aggiuntevi le notizie della sua vita scritte da lei medesima, Padova, Crescini 1826
  • Poesie scelte d'italiani viventi, Venezia, Girolamo Tasso 1844
  • Eurosia, Milano, Santo Bravetta 1836
  • Notizie della sua vita scritte da lei medesima. Rime scelte, a cura di M. Pastore Stocchi, Firenze, Le Monnier 1973

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Augusto Serena, Appunti letterari, Roma 1903
  • Mario Fubini, Angela Veronese, «Notizie della sua vita scritte da lei medesima. Rime scelte», in «Giornale storico della Letteratura italiana», CL, 472, 1973
  • Ginetta Auzzas, Ricordi personali e memoria del Veneto, in AA. VV., Storia della cultura veneta. VI. Dall'età napoleonica alla prima guerra mondiale, Vicenza, Neri Pozza 1986
  • Giovanna Pastega, Angela Veronese (Aglaia Anassillide), in AA. VV., Le stanze ritrovate. Antologia di scrittrici venete dal Quattrocento al Novecento, Mirano-Venezia, Eidos 1991

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN3358713 · ISNI (EN0000 0000 2212 9754 · LCCN (ENno2014055522 · GND (DE122610873 · BNF (FRcb17107021z (data) · BAV ADV11301277 · CERL cnp00456940 · WorldCat Identities (ENno2014-055522