Andrea D'Ambrosio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Andrea D'Ambrosio (Roccadaspide, 19 marzo 1975) è un regista e sceneggiatore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in cinematografia, ha frequentato la Nuova università del cinema e della televisione di Roma (Nuct), diplomandosi in regia nel corso tenuto da Giuseppe De Santis, Carlo Lizzani, Florestano Vancini ed Ettore Scola, Ugo Pirro. È stato assistente alla regia in numerosi film ed è docente in vari corsi di cinema italiani ed europei.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Ecce Nanni (1998)
  • Attori di vita - documentario (1999)
  • Gli anni nel cassetto - documentario (1999)
  • Nel paese dei temporali e delle primule - documentario (2000)
  • Come una nuvola che danza - documentario (2001)

Lungometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Pesci combattenti, co-regia con Daniele Di Biasio - documentario (2002)
  • L'oro azzurro, episodio del film Checosamanca - documentario (2002)
  • Biùtiful cauntri, co-regia con Esmeralda Calabria e Peppe Ruggiero - documentario (2007)
  • Campania burning, co-regia con Maurizio Cartolano - documentario (2009)
  • I giorni della merla, co-regia con Carla del Mese - documentario (2010)
  • Di mestiere faccio il paesologo - documentario (2010)
  • Due euro l'ora (2016)

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2003 - Pesci combattenti
    • Torino film festival, Menzione Speciale della sezione Doc e Premio Cipputi
    • Medfest, Premio Fellini dell'Unesco
    • Sulmonacinema, Premio Miglior Regia ex aequo con Mio cognato
  • 2008 - Biùtiful cauntri
    • Nastro d'argento come Miglior Documentario
    • Festival Visioni Italiane di Bologna, Vincitore della Sezione Visioni Ambientali
    • Giornate professionali del cinema di Sorrento, Premio FAC
    • Invisibile Film Festival, Cava dei Tirreni, Gran Premio della Giuria
    • Food In Festival, Premio Speciale del Comitato d'Onore
    • Festambiente, Miglior Documentario di Impegno Civile
    • Premio "Marcello Torre" per l'Impegno Civile consegnato a Pagani
    • Premio "Giancarlo Siani"
    • Premio "Giuseppe Fava"
    • Ciak d'oro ad Esmeralda Calabria per il Miglior Montaggio
  • 2012
    • Premio Rossellini come miglior documentario a Di mestiere faccio il paesologo

2016

premio miglior regia e miglior attrice a Chiara Baffi al Bifest per Due Euro l'Ora

Premio miglior sceneggiatura al Gallio film festival per Due Euro l'ora

Premio miglior film e miglior colonna sonora a Fausto Mesolella all'Est film festival per Due Euro l'ora

Miglior film con Due Euro l'ora a Molise cinema

Bronze Zenith per Due euro l'ora al World International Film Festival di Montreal

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN172733027 · SBN IT\ICCU\SBNV\018481 · BNF (FRcb16526168m (data)