Ananke Edizioni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ananke Edizioni
StatoItalia Italia
Forma societariaCasa editrice
Fondazione1995 a Torino
Sede principaleVia Lodi 27/C
Torino
Persone chiaveSergio Iperique, Carlo Ruo Redda
Sito web

Ananke Edizioni è una casa editrice italiana fondata a Torino nel 1995.

Si è specializzata fin dagli inizi grazie anche alla vicinanza del Museo Egizio in pubblicazioni riguardanti l'egittologia, tra i principali editori italiani[1] e successivamente la filosofia grazie alla collaborazione con Marco Vozza, docente universitario torinese, di cui ne dirige dal 2005 la collana.[2] Nel 2008 ha ricevuto il Premio Aldo Manuzio "Per la diffusione della cultura europea" dall'Associazione Italiana Editori nella sezione medie-piccole imprese.[3] Altre pubblicazioni riguardano storia, psicologia, medicina, musica ed in misura minore narrativa e poesia.

Tra le pubblicazioni edite dalla casa editrice figurano lavori di Jean-Luc Nancy, Mario Tosi, Paola Capriolo, Silvio Curto, Alberto Elli, Alfredo Luvino, Riccardo Manzini, Ausilio Priuli, Massimo Centini, Giorgio Girard.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria