Alobatterio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Halobacteria
Halobacteria.jpg
Un gruppo di alobatteri
Classificazione scientifica
Dominio Prokaryota
Regno Archaea
Phylum Euryarchaeota
Classe Halobacteria
Ordine Halobacteriales
Famiglia Halobacteriaceae
Genere ''Halobacterium''
Sinonimi
  • Flavobacterium (subgen. Halobacterium) Elazari-Volcani 1940
  • Halobacter Anderson 1954
  • Halobacter
  • Halobacterium Elazari-Volcani 1957
  • not "Halobacterium" Schoop 1935 (nomen nudum)

Gli alobatteri (dal greco batteri del sale) sono un genere di archeobatteri e si caratterizzano per la capacità di vivere in ambienti ricchi di cloruro di sodio come il Mar Morto, il Grande Lago Salato e le saline.

Questa primordiale forma di vita è in grado di ricavare energia dalla luce solare attraverso un processo di fotofosforilazione non clorofilliana resa possibile dalla batteriorodopsina, una proteina simile alla rodopsina dei fotorecettori retinici umani, abbondante nella membrana citoplasmatica dove svolge una funzione di pompa protonica.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Microbiologia Portale Microbiologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di microbiologia