Alfonso Desiata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alfonso Desiata (Bojano, 1933Trieste, 2006) è stato un dirigente d'azienda italiano, amministratore delegato e presidente della società Generali Assicurazioni.

Nato da una famiglia originaria di Agnone (Isernia), ha cominciato a lavorare in Generali Assicurazioni subito dopo aver conseguito la laurea in Economia presso la Scuola per le Scienze Applicate "A. Pacinotti" dell'Università di Pisa (poi confluita nella Scuola Superiore "Sant'Anna"). È diventato presidente delle Generali Assicurazioni dal 1999 al 2001, dopo aver ricoperto diverse cariche (direttore centrale, amministratore delegato). È stato anche presidente di Alleanza Assicurazioni dal 1990 al 1999 e presidente dell'ANIA dal 1997 al 2002.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Grande Ufficiale - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale
— 27 dicembre 2000 Sito web del Quirinale: dettaglio decorato.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Alfonso Desiata - L'assicuratore, l'intellettuale, la persona , aa. vv., Edizioni ETS 2010, ISBN 9788846728456

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie