Alexander Zippelius

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alexander Zippelius (Würzburg, 1797Kupang, 31 dicembre 1828) è stato un botanico ed esperto in orticoltura olandese attivo nelle Indie Orientali.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1823 lavorò come assistente curatore ai Giardini botanici di Bogor (in passato nota come Buitenzorg) e nel 1827 entrò a far parte della Natuurkundige Commissie (Commissione per le Scienze Naturali)[1].

Raccolse esemplari di piante nelle Molucche, nella Nuova Guinea sudoccidentale e a Timor. Morì a Timor nel 1828[2][3].

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Il genere Zippelia (famiglia Piperaceae) fu così nominato in onore di Zippelius da Carl Ludwig Blume[2][4].

Il suo nome è legato anche alle piante che hanno il nome di specie zippeliana[5], zippelii[6] e zippelianum.[7].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Flora Malesiana ser. 1, 1 Archiviato il 9 maggio 2014 in Internet Archive. Cyclopaedia of collectors & Cyclopaedia of collectors, Addenda & Corrigenda
  2. ^ a b Archive.org Full text of "Flora Malesiana"
  3. ^ JSTOR Global Plants Alexander Zippelius
  4. ^ Etymologiebank.nl Zippelia
  5. ^ Taiwania, 55(1): 72-77, 2010 Archiviato il 14 dicembre 2010 in Internet Archive. Ceriops zippeliana Blume (Rhizophoraceae), a New Record of a Mangrove Species in Singapore
  6. ^ JSTOR Edit History: Isotype of Glycosmis zippelii B. C. Stone (family RUTACEAE)
  7. ^ Revision of the Natural Order Hederaceæ by Berthold Carl SEEMANN

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • IPNI Lista delle piante descritte e codescritte da Zippelius.
Zipp. è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Alexander Zippelius.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.