Aleksej Aleksandrovič Surkov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aleksej Aleksandrovič Surkov

Deputato del Soviet delle Nazionalità del Soviet Supremo dell'URSS
Legislature IV, V, VI, VII, VIII, IX, X
Circoscrizione RSS Tagica (IV, V), RSFS Russa (VI), RSSA dei Mari (VII), RSSA di Udmurtia (VIII, IX, X)

Dati generali
Partito politico Partito Comunista dell'Unione Sovietica

Aleksej Aleksandrovič Surkov (in russo: Алексей Александрович Сурков?; Serednevo, 13 ottobre 1899Mosca, 14 giugno 1983) è stato un poeta, critico letterario e politico sovietico.

Durante la seconda guerra mondiale fu corrispondente presso la battaglia di Mosca e il fronte bielorusso. Autore di diverse opere, fu insignito dell'ordine della Stella rossa (2 volte), dell'ordine della Bandiera rossa, del premio Stalin (2 volte) e dell'ordine di Lenin (4 volte).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN110294642 · ISNI (EN0000 0001 1082 6162 · LCCN (ENn83144110 · GND (DE118914561 · BNF (FRcb125134846 (data) · CERL cnp02034025
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie