Albert von Schrenck-Notzing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eva C. (1912)

Albert von Schrenck-Notzing (Oldenburg, 1862Monaco di Baviera, 1929) è stato uno psicologo tedesco.

Psichiatra forense, si occupò di ipnotismo e metapsichica, studiando medium celeberrime come Eusapia Palladino e Marthe Beraud (nel 1912).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Albert von Schrenck-Notzing, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
  • La terapia suggestiva delle psicopatie sessuali con speciale riguardo all'inversione sessuale, Bocca, Torino 1892. Pagine 1-121 e pagine 122-163. (.pdf online su "Archivio LGBTQ").
Controllo di autoritàVIAF (EN17740900 · ISNI (EN0000 0000 6636 1133 · LCCN (ENn86812456 · GND (DE107413531 · BNF (FRcb13011440c (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie