Albert Marth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Asteroidi scoperti[1]: 1
29 Amphitrite 1º marzo 1854
Albert Marth

Albert Marth (Kołobrzeg, 5 maggio 1828Heidelberg, 5 agosto 1897) è stato un astronomo tedesco che lavorò in Inghilterra e Irlanda. Si trasferì in Inghilterra nel 1853 a lavorare per George Bishop, un ricco mercante di vino mecenate dell'astronomia. A quel tempo era assai raro essere retribuiti nello svolgere la professione di astronomo.

Marth lavorò come assistente di William Lassell a Malta, scoprendo seicento nebulose. Scoprì inoltre uno dei primi asteroidi mai avvistati, 29 Amphitrite.

In seguito Marth lavorò al Markree Observatory in Irlanda.

Realizzò approfondite effemeridi dei corpi del sistema solare e calcolò il transito di vari pianeti da altri pianeti, prevedendo il transito della Terra da Marte e molti altri.

Un cratere sulla Luna è stato intitolato in suo onore.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 2010-01-02.
Controllo di autorità VIAF: (EN13087624 · GND: (DE117552364