Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Aki Sora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aki Sora
あきそら
(Aki Sora)
manga
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Masahiro Itosugi
Editore Akita Shoten
Rivista Champion Red Ichigo
Target seinen
1ª edizione settembre 2008 – aprile 2011
Periodicità mensile (capitoli singoli)
Tankōbon 6 (completa)
Volumi it. inedito
Genere ecchi
Aki Sora
あきそら
(Aki Sora)
OAV
Autore Masahiro Itosugi
Regia Takeo Takahashi
Soggetto Takeo Takahashi
Char. design Kazuya Kuroda
Dir. artistica Kunihiro Shinoda
Musiche Akira Asano
Studio Hoods Entertainment
1ª edizione 17 dicembre 2009
Episodi unico
Aspect ratio 16:9
Durata ep. 35 min
Episodi it. inedito
Genere ecchi
Aki Sora ~Yume no Naka~
あきそら~夢の中~
(Aki Sora ~Yume no Naka~)
OAV
Autore Masahiro Itosugi
Regia Takeo Takahashi
Char. design Kazuya Kuroda
Dir. artistica Shinji Katahira
Musiche C-CLAYS
Studio Hoods Entertainment
1ª edizione 30 luglio – 17 novembre 2010
Episodi 2 (completa)
Aspect ratio 16:9
Durata ep. 35 min
Episodi it. inedito
Genere ecchi

Aki Sora (あきそら? lett. "Cielo d'autunno") è un manga giapponese scritto e illustrato da Masahiro Itosugi. È composto da 30 capitoli raccolti in 6 tankobon pubblicati dall'editore Akita Shoten da settembre 2008[1] a aprile 2011. La serializzazione è avvenuta dal nono al ventottesimo volume della rivista Champion Red Ichigo, edita sempre da Akita Shoten.

Dal manga è stato tratto un OAV prodotto e animato da Hoods Entertainment, pubblicato in DVD il 17 dicembre 2009, basato sulla vicende dei capitoli 1 e 3 del manga. Successivamente dal 30 luglio al 17 novembre 2010 è stata pubblicata da Pony Canyon una serie di due OAV basati sul manga e successivi al primo intitolata Aki Sora ~Yume no Naka~ (あきそら~夢の中~?).[2]

Nell'aprile 2011 Masahiro Itosugi annunciò che non ci sarebbero state più ristampe dei volumi 1 e 3 della serie in quanto infrangevano la legge 156, che regola la distribuzione di contenuti erotici.[3]

In Italia sia il manga che l'adattamento animato sono inediti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Aki e Sora sono due fratelli che hanno condiviso un legame intimo fin dall'infanzia. Raggiunta la maggiore età capiscono di provare un sentimento molto profondo l'uno per l'altra, decidono però di tenere tutti all'oscuro della loro relazione, soprattutto Nami, la gemella di Sora. All'oscuro di quello che sta accadendo nella sua famiglia, Nami presenta il fratello alla sua amica Kana Sumiya. Anche Nami sembra provare qualcosa per qualcuno di molto vicino a lei, spera quindi di riuscire a mantenere questo mistero incestuoso dentro di sé. Riusciranno i componenti della famiglia Aoi a mantenere i loro segreti per sempre?

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Famiglia Aoi[modifica | modifica wikitesto]

Sora Aoi (葵 ソラ Aoi Sora?)
Doppiato da: Asami Imai (drama CD), Sayaka Kinoshita (OVA 1), Kumo Shiroi (Yume no Naka)
Il protagonista della storia; Frequenta la stessa scuola delle sue sorelle (Aki e Nami) ed è molto bravo a cucinare e nelle faccende domestiche; Di carattere mite e dall'aspetto effeminato, non ha una buona resistenza verso gli alcolici.
Ben presto, dopo qualche titubanza, scoprirà di provare qualcosa di molto più profondo del semplice amore fraterno per sua sorella Aki, intraprendendo con essa una relazione segreta; Nello svolgimento della trama vivrà molte situazioni, nella quale si chiederà spesso se stia facendo la cosa giusta e se la sua storia con la sorella potrà avere un seguito. Le cose prenderanno una brutta piega, quando verso la fine del manga, il padre scoprirà della loro relazione incestuosa arrivando a separare i due fratelli. Sora non si darà per vinto e dopo aver superato diverse difficoltà, riuscirà a rintracciare Aki che però inaspettatamente non vorrà seguirlo, poiché venuta a conoscenza di una sconcertante verità; Infatti Aki rivelerà a Sora che i loro genitori erano a propria volta fratelli e che il motivo della loro separazione, era stato proprio l'impossibilità di vivere felicemente a causa della violazione di questo taboo. Dopo un anno di separazione, i due si rincontrano casualmente alla tomba della loro vera madre e la storia si conclude con un finale aperto, nella quale Sora sta per pronunciare la sua decisione definitiva riguardo il suo rapporto con Aki, che però non ci è data sapere, con l'augurio dell'autore che dice: "Vi auguro che le vostre scelte vi portino alla felicità!"
Aki Aoi (葵 アキ Aoi Aki?)
Doppiata da: Uchino Pochi (drama CD), Shiho Kawaragi (OVA 1), Kōri Natsuno (Yume no Naka)
Sorella di Sora, si occupa di lui ogni giorno fin da quando era un bambino; A differenza del fratello non è brava a cucinare, ne a svolgere le altre faccende domestiche, ma è molto brava nello studio. Sarà lei per prima a rendere noti i suoi sentimenti verso Sora e dopo qualche titubanza da parte di quest'ultimo, alla fine i due decidono di intraprendere una relazione segreta; Molto gentile e premurosa si dedica anima e corpo a suo fratello. Quando la sua relazione incestuosa verrà scoperta dal padre, verrà separata da Sora e portata a frequentare una remota scuola femminile tra le montagne. Continuerà ad amare il fratello, ma dopo aver saputo la verità sui loro genitori, decide per il bene di entrambi che è il momento di porre fine alla loro storia. Dopo una commovente separazione, i due si rincontreranno un anno dopo alla tomba della loro vera madre, prendendo infine la decisione finale su quello che sarà il loro rapporto.
Nami Aoi (葵 ナミ Aoi Nami?)
Doppiata da: Kana Ueda (OVA 1), Aoi Shirayuki (Yume no Naka)
Sorella gemella di Sora; Dal carattere molto forte, è invidiosa del fratello e arriverà a sviluppare anche una sorta di complesso di inferiorità nei suoi confronti; Ha un'attrazione di tipo omosessuale verso la sua compagna di classe Kana Sumiya che apparentemente però, sembra essere attratta a propria volta da Sora. Dopo molte peripezie tuttavia chiarirà i suoi sentimenti con Kana e riuscirà a sviluppare una relazione con lei.
Madre dei figli della famiglia Aoi (falsa)

La zia materna di Aki, Sora e Nami; È la sorella gemella della loro vera madre, e si sostituirà ad essa quando quest'ultima verrà a mancare in seguito ad un incidente stradale; Soltanto Aki è al corrente della sua vera identità e decidono di comune accordo di svelare la verità a Sora e Nami, soltanto quando sarà arrivato il momento giusto per loro. È una grande lavoratrice e si sacrifica spesso facendo molti straordinari sul lavoro per mantenere da sola la famiglia; Per nascondere la sua identità a Sora arriverà persino a ustionarsi con la teiera il polso, nello stesso punto in cui la vera madre dei ragazzi aveva una ferita simile, per evitare di far sorgere sospetti.

Madre dei figli della famiglia Aoi (vera)

La vera madre di Aki, Sora e Nami; Purtroppo morirà in un incidente stradale quando i figli erano ancora molto piccoli e non ci è dato sapere molto su di lei. Soltanto Aki è al corrente di ciò, in quanto abbastanza grande all'epoca dei fatti per apprenderlo e ricordarlo. Alla fine del manga si scoprirà che il motivo della separazione dal padre dei ragazzi, fu il suo rapporto di sangue con esso, poiché sorella di quest'ultimo.

Padre dei figli della famiglia Aoi

Il padre di Aki, Sora e Nami; All'inizio della storia si sa solo che si era separato dalla loro vera madre molto tempo addietro; Fa la sua ricomparsa nella parte finale del manga, mostrando un carattere freddo e scostante, mettendo a disagio l'intera famiglia. Scoprirà della relazione incestuosa tra Aki e Sora, arrivando a separarli forzatamente per porre fine ad essa. Successivamente si verrà a sapere che è affetto da una malattia incurabile e che la sua fine è vicina. Prima della sua dipartita, metterà però al corrente i figli della sconcertante verità che li riguarda...

Compagni di classe[modifica | modifica wikitesto]

Kana Sumiya (澄弥 可奈 Sumiya Kana?)
Doppiata da: Tae Okajima (OVA 1), Nazuna Gogyō (Yume no Naka)
Amica e compagna di scuola di Nami. Inizialmente sembra essere attratta da Sora, dichiarandosi a lui e arrivando a consumare con esso un rapporto carnale; Ciò susciterà la rabbia di Nami che essendo attratta a propria volta da Kana cercherà di rovinare le cose tra loro due, ma dopo una serie di eventi, Kana si renderà conto di provare vero amore solo nei confronti di Nami e le due instaureranno un rapporto intenso e sincero.
Runa Satsuki (咲月 ルナ Satsuki Runa?)

Ragazza che abita nello stesso stabile della famiglia Aoi. Sora la incontra casualmente mentre sta rincasando e la scorge seminuda nell'ascensore. Successivamente dopo averla conosciuta meglio, gli rivelerà di essere un'esibizionista e di provare piacere nel vivere sensazioni pericolose, come l'essere scoperta mentre rincasa non indossando niente sotto l'impermeabile. Coinvolgerà Sora in molte situazioni pericolose, stringendo con esso uno strano rapporto di pseudoamicizia e scoprendo di provare eccitazione sessuale solo quando viene vista fare cose oscene da lui. Non si sa se sia innamorata di Sora, ma nell'ultimo capitolo che la riguarda si comporterà teneramente con lui e gli si concederà carnalmente.

Natsumi Nosaka (野坂 なつみ Nosaka Natsumi?)

Compagna di classe di Sora; È presente a quello che si rivelerà essere un'orgia-party, organizzato da Hitomi Tomozaki a casa propria; Sarà una delle ragazze con la quale Sora consumerà un rapporto in quell'occasione. Quando viene a sapere della possibile relazione tra Sora e Kana, proverà una sorta di risentimento per la cosa.

Alice Himekawa (姫川 ありす Himekawa Arisu?)

Studentessa della stessa scuola dei protagonisti; Ha un rapporto di rivalità con Aki in quanto in competizione con essa per ottenere il primo posto negli esami scolastici (Anche se Aki sembra non farci caso). È fidanzata con il caro amico di infanzia di Sora, Miharu Mihara, per la quale sembra disposta a fare tutto. Si scoprirà che nonostante i suoi sentimenti per Miharu, la sua vita coniugale è alquanto frustrante poiché esso soffre di una grave forma di impotenza e non può consumare rapporti sessuali con lei. Verrà convinta due volte da Miharu a prestarsi a dei giochi perversi, nella quale sarà coinvolto anche Sora.

Yuna Asana (朝菜 ユウナ Asana Yūna?)

È la presidentessa del club artistico scolastico. Permette a Runa di posare nuda per le attività artistiche del club, ma vedendo l'attrazione sessuale degli uomini per la sua amica comincia a disprezzare il genere maschile. Soltanto l'intervento di Runa, aiutata dal povero Sora (coinvolto per l'ennesima volta in un piano perverso con risvolti carnali), le farà rivalutare la sua opinione verso i maschi e addirittura la porterà a trovare il coraggio di posare a propria volta nuda per il suo club artistico.

Hitomi Tomozaki (友崎 ひとみ Tomozaki Hitomi?)

Amica di Runa; Dall'aspetto provocante e sensuale, organizza spesso delle feste a casa propria quando i suoi genitori non ci sono. Tali feste si riveleranno poi essere degli orgia-party nella quale i partecipanti, rigorosamente uomini e donne in uguale numero, possono praticare liberamente lo scambismo. Senza sapere questo dettaglio, Sora si farà convincere a parteciparvi da Runa e dopo essersi accidentalmente ubriacato, si troverà coinvolto nell'orgia e a parteciparvi facendo sesso con molte ragazze tra cui la stessa padrona di casa. Successivamente HItomi inviterà di nuovo Runa a partecipare alle sue "feste" ma essa declinerà gli inviti, in quanto non essendo più presente Sora con lei, non proverebbe più il piacere che solo il suo sguardo è in grado di darle.

Miharu Mihara (美原 みはる Mihara Miharu?)

Amico di infanzia di Sora; Il piccolo Miharu lo ha sempre considerato come un fratello maggiore e ha sviluppato un rapporto apparentemente inossidabile con esso. Soffre di impotenza grave e non può consumare la sua relazione con la propria ragazza, Alice Himekawa. Non potendo soddisfarla convince Sora a farlo al proprio posto, assistendo perversamente al rapporto sessuale tra lei e il suo migliore amico, arrivando persino ad eccitarsi e a sviluppare un'erezione dopo tanto tempo. In una seconda occasione convincerà Sora a prestarsi ad un altro gioco perverso (Gioco da tavolo, con penitenze sessuali), durante il quale gli permetterà di nuovo di aver un rapporto con Alice.

Ria Sumiya (澄弥 理亜 Sumiya Ria?)

Sorella minore di Kana; Farà solo una breve comparsa nel capitolo 21.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (JA) あきそら 第1巻 [Aki Sora Volume 1], Akita Shoten. URL consultato il 18 marzo 2012.
  2. ^ Aki Sora's 3rd Manga Volume to Bundle Anime DVD (Updated 2), Anime News Network, 11 luglio 2009. URL consultato il 18 marzo 2012.
  3. ^ 2 Aki Sora Manga Books to No Longer Be Printed After July - News - Anime News Network

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anime e manga