Adolfína Tkačíková

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Adolfína Tkačíková
Nazionalità Cecoslovacchia Cecoslovacchia
Ginnastica artistica Gymnastics (artistic) pictogram 2.svg
Specialità Corpo libero
Ritirata 1967
Carriera
Nazionale
1957-1967Cecoslovacchia Cecoslovacchia
Palmarès
Giochi olimpici 0 2 0
Mondiali 0 2 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Adolfína Tačová, coniugata Tkačíková (Petřkovice, 19 aprile 1939), è un'ex ginnasta cecoslovacca, vincitrice di due medaglie d'argento ai Giochi olimpici.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

All'età di 15 anni si unì al club sportivo della città di Ostrava, il Dotýkaní Ostravou[1] e nel 1957 entra a far parte della nazionale al fianco di Eva Bosáková e Věra Čáslavská. Inanellò una serie di medaglie d'argento consecutive nelle manifestazioni internazionali a squadre, mentre individualmente raggiunse la quarta posizione nel concorso individuale a Roma 1960, oscurata dalle prestazioni delle tre atlete sovietiche. In patria fu campionessa per tre volte dal 1959 al 1962.

Un infortunio al tendine di Achille nel 1966 la costringe a fermarsi e a dichiarare, l'anno seguente, il proprio abbandono alle gare agonistiche. Divenne dapprima allenatrice e poi arbitro internazionale. Nel 2011 è stata premiata nella città natale come persona distintasi nello sport.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1958 Mondiali URSS Mosca Concorso a squadre Argento Argento -
1960 Giochi olimpici Italia Roma Concorso a squadre Argento Argento 373.323
1962 Mondiali Cecoslovacchia Praga Concorso a squadre Argento Argento -
1964 Giochi olimpici Giappone Tokyo Concorso a squadre Argento Argento 379.989

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]