Abdusamet Yigit

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Abdusamet Yigit (Cizre, 1978) è uno scrittore curdo che vive in Norvegia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È nato nel villaggio di Xirabê Sosina Nisebin[1] nel nord del Kurdistan. Ha studiato storia e filosofia ed è autore di diversi libri sull'epica curda, con descrizioni di cultura, storia, religione, tradizione e mitologia curda, fondamentali per la cultura curda moderna. Scrive in kurmanji, un dialetto curdo. Il suo primo libro, Feqiye Teyran, è un romanzo sul filosofo curdo Feqiyê Teyran.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il luogo di nascita è conosciuto con il nome di Cizre Abdusamet Yigit
  2. ^ rojevakurdistan.org
  3. ^ rojevakurdistan.org
Controllo di autoritàVIAF (EN1420156133206258430006 · WorldCat Identities (EN1420156133206258430006