AISI 304

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'AISI 304 (o acciaio X5CrNi1810) è una lega di acciaio inox austenitica composta da un tenore di cromo tra il 18% ed il 20% e di nichel tra l'8% e l'11%; la sua densità è pari a 7,9 kg/dm3.

Il 304L è contraddistinto da un più basso tenore di carbonio (C), inferiore allo 0,035%, mentre il 304 ammette fino a 0,080%.

La designazione data è quella di uso più generale, ed origina dall'American Iron and Steel Institute (AISI), poi recepita dall'ASTM con norma ASTM A 240; designazioni alternative sono:

AISI UNI W.Nr
AISI 304 UNI/EN 10088 X5 CrNi 18 10 W. Nr. 1.4301
AISI 304 L UNI/EN 10088 X2 CrNi 18 9 W-Nr. 1.4307

L'AISI 304 è stato usato per coniare monete italiane; in questo contesto è una delle leghe denominata Acmonital.

Questo acciaio è anche noto come "acciaio inox 18-10" e il principale utilizzo di questi acciai riguarda sicuramente le pentole e i servizi di posate; l'espressione "pentole in acciaio inox 18-10" è entrata ormai nell'uso quotidiano.