's-Heerenberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
's-Heerenberg
città; ex-comune
's-Heerenberg – Stemma
's-Heerenberg – Veduta
's Heerenbergh: l'ex-municipio di Bergh
Localizzazione
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
ProvinciaFlag of Gelderland.svg Gheldria
ComuneMontferland
Territorio
Coordinate51°52′36.12″N 6°15′31.57″E / 51.8767°N 6.25877°E51.8767; 6.25877 ('s-Heerenberg)Coordinate: 51°52′36.12″N 6°15′31.57″E / 51.8767°N 6.25877°E51.8767; 6.25877 ('s-Heerenberg)
Abitanti8 065 (2011)
Altre informazioni
LingueOlandese
Cod. postale7041
Prefisso(+31)
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Paesi Bassi
's-Heerenberg
's-Heerenberg
's-Heerenberg: Huis Bergh
's-Heerenberg: il monastero Don Rua
's-Heerenberg: il Boetselaersborg

's-Heerenberg è una cittadina di circa 8 000 abitanti[1][2] del sud-est dei Paesi Bassi, facente parte della provincia della Gheldria e situata nella regione di Achterhoek[1][3] e, più precisamente nell'area nota come Montferland[3][4] e lungo il confine con la Germania.[4] Dal punto di vista amministrativo, si tratta di un ex-comune,[1][5] dal 1821 accorpato al comune di Bergh,[1][5] comune a sua volta inglobato nel 2005 nella nuova municipalità di Montferland.[1][5]

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

's-Heerenberg è situata nella parte sud-orientale della provincia della Gheldria,[4] ad est dell'area nota come Gelderse Poort[4] e ai margini meridionali/sud-orientali dell'area collinare nota come Montferland[4] (zona che comprende anche la collina omonima, che si estende a nord-ovest della città), e si trova tra le località di Beek e Dixperlo (rispettivamente a sud-est della prima e ad ovest della seconda),[4] a circa 3-4 km[6] a sud di Zeddam.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

's-Heerenberg ricevette lo status di città l'8 settembre 1379.[3][1]

Simboli[modifica | modifica wikitesto]

Lo stemma di 's-Heerenberg è ornata da una corona e vede raffigurato un leone rosso.[5]

Lo stemma è presumibilmente quello della signoria di Bergh.[5]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Antica cittadina fortificata,[3] 's Heereberg vanta vari edifici risalenti al XV-XVI secolo.[3] 27 edifici sono classificati come rijksmonumenten[1] e 49 come gemeentelijke monumenten.[1]

Huis Bergh[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Huis Bergh.

Tra gli edifici principali di 's-Heerenberg, figura lo Huis Bergh, antica residenza della signoria di Bergh: realizzato nella forma attuale nel XVIII secolo, ma le cui origini risalgono al XII secolo,[7] è uno dei più grandi e importanti tra i castelli dei Paesi Bassi.[1]

Chiesa protestante[modifica | modifica wikitesto]

Altro edificio d'interesse è la chiesa protestante, costruita sulle ceneri di una pseudobasilica del 1446.[1]

Monastero Don Rua[modifica | modifica wikitesto]

Altro luogo d'interesse è l'ex-monastero Don Rua, realizzato agli inizi del XX secolo su progetto dell'architetto Max Keuchen (1843-1919)[8] e che dal 1909 al 2000 ospitò il Museum Gouden Handen.[1] Dal 2012 ospita invece uffici del comune.[1]

Boetselaersborg[modifica | modifica wikitesto]

Altro edificio storico di 's Heerenberg è il Boetselaersborg, una residenza risalente al 1550.[9]

Mulino di 's-Heerenberg[modifica | modifica wikitesto]

Altro edificio d'interesse è il mulino di 's-Heerenberg, un mulino a vento risalente al 1829.[10]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2011, la popolazione stimata di 's-Heerenberg era di 8 065 abitanti.[2]

La cittadina ha quindi conosciuto un lieve decremento demografico rispetto al 2008, quando la popolazione stimata era di 8 090 abitanti,[2] e al 2001, quando la popolazione censita era di 8 095 abitanti.[2]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli eventi principali nel calendario festivo della cittadina, figurano quelli legati al Carnevale, periodo durante il quale 's-Heerenberg viene chiamata Waskupenstad.[1]

Carnevale a 's-Heerenberg

Sport[modifica | modifica wikitesto]

In dicembre, a 's-Heerenberg si svolge la corsa podistica nota come Montferland Run.[11]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m (NL) 's-Heerenberg, Plaatsengids. URL consultato il febbraio 2016.
  2. ^ a b c d (DE) 's-Heerenberg, City Population. URL consultato il 2 marzo 2016.
  3. ^ a b c d e Harmans, Gerard M.L. (a cura di), Olanda, Dorling Kindersley, London, 2005 - Mondadori, Milano, 2003, p. 342
  4. ^ a b c d e f Harmans, Gerard M.L. (a cura di), op. cit., p. 332
  5. ^ a b c d e (NL) 's-Heerenberg, Nederlandse Gemeentewapens. URL consultato il 2 marzo 2016.
  6. ^ Itinerario da 's-Heerenberg a Zeddam, ViaMichelin.it. URL consultato il 2 marzo 2016.
  7. ^ (NL) Huis Bergh, Absolute Facts.nl. URL consultato il 2 marzo 2016.
  8. ^ (NL) Paterklooster, Berghapedia. URL consultato il 2 marzo 2016.
  9. ^ (NL) Boetselaersborg, Berghapedia. URL consultato il 2 marzo 2016.
  10. ^ (NL) Beltmolen 's-Heerenberg (molenromp) te 's-Heerenberg, Molens.nl. URL consultato il 2 marzo 2016 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2016).
  11. ^ Montferland Run - Sito ufficiale

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN233774490 · WorldCat Identities (ENviaf-233774490
Paesi Bassi Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Paesi Bassi