Îlot Gabriel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Îlot Gabriel
Gabriel Island Mauritius.jpg
Geografia fisica
LocalizzazioneOceano Indiano
Coordinate19°53′00″S 57°40′22″E / 19.883333°S 57.672778°E-19.883333; 57.672778
Superficie0,42 km²
Geografia politica
StatoMauritius Mauritius
Demografia
Abitanti0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Mauritius
Îlot Gabriel
Îlot Gabriel

Mauritius National Parks and Conservation Services[1]

voci di isole presenti su Wikipedia
Îlot Gabriel
Ilot Gabriel Mauritius 01.jpg
Tipo di areaRiserva naturale
Codice WDPA5050
Class. internaz.Categoria IUCN IV
StatiMauritius Mauritius
Superficie a terra0,42 km²
Provvedimenti istitutivi1972
GestoreNational Parks and Conservation Service
Mappa di localizzazione

Îlot Gabriel (in inglese Gabriel Island) è un isolotto disabitato ubicato a nord di Mauritius, a breve distanza dalla costa meridionale di Île Plate.[1]

L'isola è classificata dal Ministero dell'Ambiente di Mauritius come riserva naturale.[2]

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

Gli unici mammiferi presenti sull'isola sono tre specie di pipistrelli: la volpe volante delle Mascarene (Pteropus niger), il pipistrello delle tombe di Mauritius (Taphozous mauritianus) e il molosside di Mauritius (Mormopterus acetabulosus).[1]

Sull'isola nidificano due specie di uccelli marini: la berta del Pacifico (Ardenna pacifica) e il fetonte codabianca (Phaethon lepturus).[1]

Tra i rettili presenti si possono citare lo scinco di Boyer (Gongylomorphus bojerii), un tempo molto comune sull'isola di Mauritius, e oggi considerato specie in pericolo critico di estinzione[3], lo scinco di Bouton (Cryptoblepharus boutonii) e il felsuma di Mauritius (Phelsuma ornata).[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Flat Island - Gabriel Island System Islet Profiles, Biotope Classifications and Management Plans (PDF), in Development of Management Plans for the Conservation & Management of Offshore Islets for the Republic of Mauritius. URL consultato il 22 ottobre 2016 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2016).
  2. ^ (EN) Îlot Gabriel, in World Database on Protected Areas. URL consultato il 23 ottobre 2016.
  3. ^ (EN) Cole, N. & Payne, C. 2015, Gongylomorphus bojerii, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2020.2, IUCN, 2020. URL consultato il 16 ottobre 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Isole: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di isole